Category Archives: Tecnologia

Epson – Numero Verde e Servizio Assistenza Clienti

In questa pagina spieghiamo in che modo è possibile contattare il servizio assistenza clienti di Epson.

Da quando le stampanti sono entrate nella nostra quotidianità, accompagnandoci sia in casa che in ufficio, il nome Epson è diventato familiare per molti. Non è un caso che, quando si parla di questi dispositivi, si pensa immediatamente a questa azienda, senza nemmeno un tentennamento. Questo dipende, probabilmente, anche dall’ottimo rapporto tra qualità e prezzo che, con il passare del tempo e il cambiare della tecnologia a disposizione, non ha mai deluso e si è mantenuto sempre interessante. Nonostante tutta questa notorietà, però, non tutti sanno che l’Epson viene fondata nel 1942 come azienda dedicata alla produzione di piccoli componenti di orologi.

Il passaggio dagli orologi alle stampanti sembra essere stato breve, tanto che nel 1968 è presentato il primo modello elettronico EP. Segue poi il modello EP-101, la prima stampante commercializzata dall’azienda e, oltretutto, anche la più piccola al mondo. Risulta essere negli anni novanta che a Amsterdam nasce Epson Europe, ossia la sede europea del gruppo Seiko Epson Corporation. Attualmente il Gruppo Epson è presente a livello internazionale in 94 paesi.

Vediamo più nel dettaglio quale tipo di assistenza clienti viene offerta. Iniziamo con il dire che l’azienda mette a disposizione dei suoi clienti il numero 06.60521502, grazie al quale è possibile mettersi in contatto direttamente con un operatore cui chiedere informazioni sui prodotti consumer Epson. Ricordiamo che il servizio è attivo dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 9.00 alle 18.00. Si tratta di un servizio a pagamento che può essere utilizzato anche per ricevere assistenza anche con l’hardware e il software, oltre che per ricevere informazioni riguardo ai centri di assistenza più vicini alla propria abitazione.

Per quanto riguarda i prodotti business, è invece necessario fare riferimento al numero 06.60521503.
Il servizio è disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9.00 alle 18.00, e permette di ottenere informazioni su configurazioni e installazioni dei dispositivi.

Se si necessita di informazioni sul negozio online, è invece possibile fare riferimento al numero 06.60521506.
Il servizio è attivo dal Lunedì al Venerdì, dalle 9.00 alle 18.00.
In alternativa è possibile inviare una mail all’indirizzo store@epson.it.

Il sito ufficiale rappresenta un altro strumento utile per ottenere assistenza.
Risulta essere infatti possibile comunicare con un operatore tramite chat.
Il servizio è disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9.00 alle 18.00.

Tramite il sito è anche possibile trovare le risposte alle domande frequenti, informazioni sulla garanzia e sui centri di assistenza e download dei driver.
Per fare questo basta utilizzare questa sezione del sito.

Contattare Epson risulta essere quindi un’operazione molto semplice e veloce.

Lenovo – Numero Verde e Servizio Assistenza Clienti

In questa pagina spieghiamo in che modo è possibile contattare il servizio assistenza clienti di Lenovo.

Anche se il nome non lo lascia presupporre, Lenovo ha origini asiatiche. In modo particolare la ditta Cinese ha acquistato nel 2005 la parte dell’IBM che si occupava, in modo specifico, della produzione hardware. Con questa operazione, dunque, il gruppo è entrato a fare parte a pieno titolo del complesso mercato dei produttori di Pc. Sostenere il confronto con concorrenti maggiormente conosciuti e con una forte fidelizzazione del cliente non è assolutamente semplice. Si tratta di una battaglia costante che deve essere combattuta con attenzione a più livelli. Uno di questi è il rapporto con l’acquirente e, in modo particolare, la solidità del servizio assistenza.

Per quanto riguarda Lenovo, si tratta di un aspetto che non rappresenta certo un punto debole. Vediamo, dunque, nel caso abbiate acquistato uno dei prodotti dell’azienda o stiate pensando di farlo, come e dove rivolgersi in caso di necessità e bisogno di aiuto tecnico.

Iniziamo dal servizio telefonico che, a conti fatti, è quello più diretto e preferito dalla maggioranza parte dei clienti. In questo caso Lenovo mette a disposizione il numero 199241490. Il servizio è attivo dal Lunedì al Venerdì, dalle 9.00 alle 17.30. Nel caso, però, abbiate necessità di inviare dei documenti particolari, allora è possibile ricorrere anche al fax, 02 21080699.

Prima di utilizzare questi due canali, però, si consiglia di fare un giro in una sezione particolare che si trova sul sito ufficiale. Stiamo parlando della sezione denominata Domande Frequenti, in cui vengono riportate le domande ricorrenti della clientela con le risposte. Dunque, non potrebbe essere insolito trovare soddisfatte le proprie curiosità o risolti i dubbi, senza dovere contattare necessariamente un operatore.

Sul sito troviamo anche uno strumento per verificare lo stato della garanzia di un prodotto e una pagina tramite cui è possibile individuare il rivenditore più vicino in modo semplice e veloce.

Nel caso in cui non sia possibile trovare la soluzione ai propri problemi, è possibile contattare il servizio clienti online tramite questa sezione. Il sito permette infatti di scaricare driver e programmi, cercare accessori per i propri prodotti e visualizzare la documentazione. Utilizzando la procedura guida è inoltre possibile ottenere assistenza tramite la rete.

Contattare Lenovo risulta essere quindi un’operazione molto semplice e veloce.

NGM – Numero Verde e Servizio Assistenza Clienti

In questa pagina spieghiamo in che modo è possibile contattare il servizio assistenza clienti di NGM.

NGM è un’azienda italiana attiva nella produzione di smartphone. Dunque, considerata l’importanza che oggi hanno i cellulari nella nostra quotidianità, NGM mette a disposizione dei propri clienti un centro assistenza post vendita collegato direttamente con la sede centrale. Iniziamo con il dire che, con una particolare attenzione nei confronti della propria clientela, l’azienda ha attivato una serie di servizi particolarmente utili.

Digitando lo 0571070700  è possibile entrare in contatto con il centro assistenza della ditta. In questo modo è possibile parlare con un operatore.

In caso di problemi con il funzionamento dell’apparecchio acquistato, l’azienda ha organizzato il ritiro del telefono tramite un proprio corriere e la riconsegna direttamente a domicilio. Come se non bastasse questa comodità, NGM ha pensato anche a come venire incontro alle giornate fitte di impegni dei propri clienti. In effetti, non sempre si può rimanere a aspettare l’arrivo di un corriere, chiedendo magari delle ore di permesso al lavoro per una semplice spedizione.

Per ovviare a tutto questo, dunque, è sufficiente andare sul sito ufficiale, nella sezione riservata ai clienti, dove risulta essere possibile scegliere addirittura il giorno in cui è più comodo effettuare il ritiro del prodotto da mandare in assistenza. Per quanto riguarda la riconsegna, poi, tenete presente che l’azienda si impegna a compierla entro la settimana successiva. Per quanto riguarda, invece, interventi più complicati, si potrebbe dovere aspettare dieci giorni lavorativi. Indubbiamente questo lasso di tempo non è breve e, vista la dipendenza che abbiamo nei confronti del telefono, potrebbe essere addirittura difficile da superare, ma è da considerare solamente per casi speciali.

Comunque, prima di chiamare il centro assistenza e organizzarsi per il ritiro, è sempre consigliato procedere da soli, andando a controllare la sezione dedicata alle domande frequenti. Leggendo le risposte date agli interrogativi di altri utenti, potreste trovare senza troppi problemi la soluzione al vostro quesito. In questo modo, poi, potreste evitare anche di non avere a disposizione il telefono per una settimana.

Molto utile è anche questa pagina, in cui è possibile trovare i manuali e altri file da scaricare relativi ai vari dispositivi.

Se, però, nulla di tutto questo vi ha soddisfatto, ma desiderate ugualmente delle risposte immediate, allora è il caso di andare a ricercare il centro raccolta più vicino alla vostra casa. Chiudiamo con dei numeri di telefono messi a disposizione dalla NGM.

Contattare NGM risulta essere quindi un’operazione molto semplice e veloce.

Huawei – Numero Verde e Servizio Assistenza Clienti

In questa pagina spieghiamo in che modo è possibile contattare il servizio assistenza clienti di Huawei.

Huawei è un marchio che ha conquistato il mercato europeo grazie a smartphone dall’alto livello tecnologico venduti a prezzi inferiori rispetto a quelli proposti dai diretti concorrenti.

Nonostante i prezzi invoglianti, però, quando si riflette sull’acquisto di uno smartphone o di un tablet di un marchio meno noto, si nutrono dei dubbi, soprattutto per quanto riguarda la possibilità di affrontare dei problemi tecnici e di dover dialogare con un’azienda, almeno a prima vista, assente sul territorio di vendita. Per quanto riguarda, poi, Huawei, bisogna onestamente ammettere che il Servizio Clienti potrebbe rivelarsi meno efficiente, rispetto a quelli organizzati da marchi e case produttive più conosciute e dominatrici del mercato. Allo stesso tempo, però, bisogna dire che non presenta delle lacune talmente grandi che portino a sconsigliare l’acquisto dei prodotti.

Per facilitare il reperimento dei canali utili, in questa guida vogliamo indicare tutte le possibilità messe a disposizione dei clienti da Huawei. Per prima cosa facciamo riferimento al numero verde Huawei 800 191 435. Il servizio è attivo dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.00 alle 21.00, e il Sabato, dalle 9.00 alle 14.00.

Se, invece, siete dei clienti moderni e preferite sempre utilizzare la rete, almeno per quanto riguarda il primo contatto, allora è il caso di fare riferimento al modulo che è possibile trovare in questa pagina. Comunque sia, prima di scegliere il vostro canale di comunicazione, non dimenticate di fare riferimento al sito ufficiale e, in modo particolare, alla sezione dedicata sul sito. Tramite questo strumento, infatti, non è insolito trovare la soluzione che state cercando, visto che, il più delle volte, si tratta sempre di problematiche piuttosto comuni che, oltretutto, potrebbero nascere da alcuni difetti del prodotto.

Per terminare, poi, non trascurare i profili sociali di Huawei su Facebook e Twitter. Se, poi, avete l’esigenza di ricercare il centro di assistenza più vicino a casa vostra, fate sempre riferimento al sito ufficiale, dove, in questa pagina, è possibile trovare la lista dei punti vendita.

Contattare Huawei tramite il numero verde e gli altri strumenti risulta essere quindi un’operazione molto semplice e veloce.

Hoover – Numero Verde e Servizio Assistenza Clienti

In questa pagina spieghiamo in che modo è possibile contattare il servizio assistenza clienti di Hoover.

Chi direbbe che dall’operosa provincia americana è nata una delle aziende più conosciute nel mondo, complice di avere portato in molte case strumenti misteriosi per lavaggio e pulizia. Nel caso specifico stiamo parlando della cittadina di New Berlin in Ohio, dove ha mosso i primi passi uno dei marchi dominanti all’interno della produzione degli elettrodomestici. Si tratta di Hoover, un marchio che, dal 1908, è presente soprattutto sulle lavatrici che hanno rivoluzionato la gestione del lavoro casalingo negli anni cinquanta. A essere precisi, l’attività di questa azienda in Europa è iniziata nel 1919 a Londra. In modo particolare, però, è nel ’32 che viene aperto il primo stabilimento tutto dedicato alla produzione dei battitappeti. L’attività in questione deve avere avuto un grande seguito, e un successo notevole dal punto di vista commerciale, visto che pochi anni dopo la borsa di Londra ha trasformato Hoover in public company .

Da quel momento la produzione ha cominciato a intensificarsi, portando nel 1946 al lancio sul mercato inglese del primo aspirapolvere e, poco dopo, della storica lavabiancheria, ossia l’antenata delle nostre sofisticate e computerizzate lavatrici. Da quegli anni è trascorso molto tempo e molti cambiamenti si sono succeduti, soprattutto all’interno dell’assetto societario, visto che Candy ha acquistato il diritto all’uso del marchio in tutta Europa e in alcuni paesi del Medio Oriente. Tutto ciò, ovviamente, ha interessato poco o nulla gli acquirenti che, ignari degli equilibri interni, sono giustamente interessati solo alla qualità dei prodotti realizzati all’insegna della modernità e della funzionalità.

Nel caso, dunque, siate clienti Hoover e vogliate entrare in contatto con l’azienda per risolvere piccoli problemi e ricevere dei chiarimenti, ecco come fare. Iniziamo con il dire che la sede italiana si trova a Monza e Brianza. Nello specificoin Via Privata Eden Fumagalli 20047 -Brugherio. Ovviamente è impensabile arrivare direttamente in azienda, quindi l’azienda mette a disposizione vari canali per essere raggiunta e risolvere problemi.

Il primo è rappresentato da un modulo di assistenza da compilare in ogni parte, specificando le necessità o il problema riscontrato. Sempre attraverso il sito è anche possibile ricevere informazioni commerciali su tutti i prodotti messi in commercio utilizzando questa sezione.

Nel caso in cui, però, si siano riscontrati dei problemi sui prodotti comprati e si desideri contattare il servizio clienti, allora è possibile fare riferimento alla società Gias Service. Questa può essere contattata attraverso il numero 199.12.13.14 con il costo di 14,26 centesimi da rete fissa. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 18.30, e il sabato, dalle ore 8.00 alle ore 13.00.

Per le richieste di assistenza tecnica è invece necessario fare riferimento al numero 199.123.123. Anche in questo caso il costo è di 14,26 centesimi da rete fissa. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 18.30, e il sabato, dalle ore 8.00 alle ore 13.00.

Contattare Hoover tramite il numero verde e gli altri strumenti risulta essere quindi un’operazione molto semplice e veloce.