Category Archives: Tecnologia

NGM – Numero Verde e Servizio Assistenza Clienti

In questa pagina spieghiamo in che modo è possibile contattare il servizio assistenza clienti di NGM.

NGM è un’azienda italiana attiva nella produzione di smartphone. Dunque, considerata l’importanza che oggi hanno i cellulari nella nostra quotidianità, NGM mette a disposizione dei propri clienti un centro assistenza post vendita collegato direttamente con la sede centrale. Iniziamo con il dire che, con una particolare attenzione nei confronti della propria clientela, l’azienda ha attivato una serie di servizi particolarmente utili.

Digitando lo 0571070700  è possibile entrare in contatto con il centro assistenza della ditta. In questo modo è possibile parlare con un operatore.

In caso di problemi con il funzionamento dell’apparecchio acquistato, l’azienda ha organizzato il ritiro del telefono tramite un proprio corriere e la riconsegna direttamente a domicilio. Come se non bastasse questa comodità, NGM ha pensato anche a come venire incontro alle giornate fitte di impegni dei propri clienti. In effetti, non sempre si può rimanere a aspettare l’arrivo di un corriere, chiedendo magari delle ore di permesso al lavoro per una semplice spedizione.

Per ovviare a tutto questo, dunque, è sufficiente andare sul sito ufficiale, nella sezione riservata ai clienti, dove risulta essere possibile scegliere addirittura il giorno in cui è più comodo effettuare il ritiro del prodotto da mandare in assistenza. Per quanto riguarda la riconsegna, poi, tenete presente che l’azienda si impegna a compierla entro la settimana successiva. Per quanto riguarda, invece, interventi più complicati, si potrebbe dovere aspettare dieci giorni lavorativi. Indubbiamente questo lasso di tempo non è breve e, vista la dipendenza che abbiamo nei confronti del telefono, potrebbe essere addirittura difficile da superare, ma è da considerare solamente per casi speciali.

Comunque, prima di chiamare il centro assistenza e organizzarsi per il ritiro, è sempre consigliato procedere da soli, andando a controllare la sezione dedicata alle domande frequenti. Leggendo le risposte date agli interrogativi di altri utenti, potreste trovare senza troppi problemi la soluzione al vostro quesito. In questo modo, poi, potreste evitare anche di non avere a disposizione il telefono per una settimana.

Molto utile è anche questa pagina, in cui è possibile trovare i manuali e altri file da scaricare relativi ai vari dispositivi.

Se, però, nulla di tutto questo vi ha soddisfatto, ma desiderate ugualmente delle risposte immediate, allora è il caso di andare a ricercare il centro raccolta più vicino alla vostra casa. Chiudiamo con dei numeri di telefono messi a disposizione dalla NGM.

Contattare NGM risulta essere quindi un’operazione molto semplice e veloce.

Huawei – Numero Verde e Servizio Assistenza Clienti

In questa pagina spieghiamo in che modo è possibile contattare il servizio assistenza clienti di Huawei.

Huawei è un marchio che ha conquistato il mercato europeo grazie a smartphone dall’alto livello tecnologico venduti a prezzi inferiori rispetto a quelli proposti dai diretti concorrenti.

Nonostante i prezzi invoglianti, però, quando si riflette sull’acquisto di uno smartphone o di un tablet di un marchio meno noto, si nutrono dei dubbi, soprattutto per quanto riguarda la possibilità di affrontare dei problemi tecnici e di dover dialogare con un’azienda, almeno a prima vista, assente sul territorio di vendita. Per quanto riguarda, poi, Huawei, bisogna onestamente ammettere che il Servizio Clienti potrebbe rivelarsi meno efficiente, rispetto a quelli organizzati da marchi e case produttive più conosciute e dominatrici del mercato. Allo stesso tempo, però, bisogna dire che non presenta delle lacune talmente grandi che portino a sconsigliare l’acquisto dei prodotti.

Per facilitare il reperimento dei canali utili, in questa guida vogliamo indicare tutte le possibilità messe a disposizione dei clienti da Huawei. Per prima cosa facciamo riferimento al numero verde Huawei 800 191 435. Il servizio è attivo dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.00 alle 21.00, e il Sabato, dalle 9.00 alle 14.00.

Se, invece, siete dei clienti moderni e preferite sempre utilizzare la rete, almeno per quanto riguarda il primo contatto, allora è il caso di fare riferimento al modulo che è possibile trovare in questa pagina. Comunque sia, prima di scegliere il vostro canale di comunicazione, non dimenticate di fare riferimento al sito ufficiale e, in modo particolare, alla sezione dedicata sul sito. Tramite questo strumento, infatti, non è insolito trovare la soluzione che state cercando, visto che, il più delle volte, si tratta sempre di problematiche piuttosto comuni che, oltretutto, potrebbero nascere da alcuni difetti del prodotto.

Per terminare, poi, non trascurare i profili sociali di Huawei su Facebook e Twitter. Se, poi, avete l’esigenza di ricercare il centro di assistenza più vicino a casa vostra, fate sempre riferimento al sito ufficiale, dove, in questa pagina, è possibile trovare la lista dei punti vendita.

Contattare Huawei tramite il numero verde e gli altri strumenti risulta essere quindi un’operazione molto semplice e veloce.

Hoover – Numero Verde e Servizio Assistenza Clienti

In questa pagina spieghiamo in che modo è possibile contattare il servizio assistenza clienti di Hoover.

Chi direbbe che dall’operosa provincia americana è nata una delle aziende più conosciute nel mondo, complice di avere portato in molte case strumenti misteriosi per lavaggio e pulizia. Nel caso specifico stiamo parlando della cittadina di New Berlin in Ohio, dove ha mosso i primi passi uno dei marchi dominanti all’interno della produzione degli elettrodomestici. Si tratta di Hoover, un marchio che, dal 1908, è presente soprattutto sulle lavatrici che hanno rivoluzionato la gestione del lavoro casalingo negli anni cinquanta. A essere precisi, l’attività di questa azienda in Europa è iniziata nel 1919 a Londra. In modo particolare, però, è nel ’32 che viene aperto il primo stabilimento tutto dedicato alla produzione dei battitappeti. L’attività in questione deve avere avuto un grande seguito, e un successo notevole dal punto di vista commerciale, visto che pochi anni dopo la borsa di Londra ha trasformato Hoover in public company .

Da quel momento la produzione ha cominciato a intensificarsi, portando nel 1946 al lancio sul mercato inglese del primo aspirapolvere e, poco dopo, della storica lavabiancheria, ossia l’antenata delle nostre sofisticate e computerizzate lavatrici. Da quegli anni è trascorso molto tempo e molti cambiamenti si sono succeduti, soprattutto all’interno dell’assetto societario, visto che Candy ha acquistato il diritto all’uso del marchio in tutta Europa e in alcuni paesi del Medio Oriente. Tutto ciò, ovviamente, ha interessato poco o nulla gli acquirenti che, ignari degli equilibri interni, sono giustamente interessati solo alla qualità dei prodotti realizzati all’insegna della modernità e della funzionalità.

Nel caso, dunque, siate clienti Hoover e vogliate entrare in contatto con l’azienda per risolvere piccoli problemi e ricevere dei chiarimenti, ecco come fare. Iniziamo con il dire che la sede italiana si trova a Monza e Brianza. Nello specificoin Via Privata Eden Fumagalli 20047 -Brugherio. Ovviamente è impensabile arrivare direttamente in azienda, quindi l’azienda mette a disposizione vari canali per essere raggiunta e risolvere problemi.

Il primo è rappresentato da un modulo di assistenza da compilare in ogni parte, specificando le necessità o il problema riscontrato. Sempre attraverso il sito è anche possibile ricevere informazioni commerciali su tutti i prodotti messi in commercio utilizzando questa sezione.

Nel caso in cui, però, si siano riscontrati dei problemi sui prodotti comprati e si desideri contattare il servizio clienti, allora è possibile fare riferimento alla società Gias Service. Questa può essere contattata attraverso il numero 199.12.13.14 con il costo di 14,26 centesimi da rete fissa. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 18.30, e il sabato, dalle ore 8.00 alle ore 13.00.

Per le richieste di assistenza tecnica è invece necessario fare riferimento al numero 199.123.123. Anche in questo caso il costo è di 14,26 centesimi da rete fissa. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 18.30, e il sabato, dalle ore 8.00 alle ore 13.00.

Contattare Hoover tramite il numero verde e gli altri strumenti risulta essere quindi un’operazione molto semplice e veloce.

Microsoft – Numero Verde e Servizio Assistenza Clienti

In questa pagina spieghiamo in che modo è possibile contattare il servizio assistenza clienti di Microsoft.

Quando si nomina Microsoft, si pensa, a una delle aziende più importanti per quanto riguarda l’informatica. In effetti, i suo prodotti sono degli elementi quasi irrinunciabili, che definiscono la quotidianità e le attività professionali di ognuno di noi.

Stabilito questo, dunque, oltre all’apprezzamento ottenuto nel corso degli anni da acquirenti e consumatori, vediamo cosa fare per entrare in contatto direttamente con l’azienda. Ovviamente, bisogna fare una prima divisione secondo le necessità espresse. Così, per quanto riguarda il servizio di clienti Microsoft, basta andare sul sito ufficiale, accedere alla sezioe dedicata all’assistenza clienti e rivolgersi al Centro di supporto tecnico online. In sostanza si tratta di un sito su cui è possibile trovare informazioni per quanto riguarda i problemi più comuni da affrontare con i prodotti Microsoft.

Se, però, quello che vedete è troppo caotico e proprio non sembra fare al caso vostro, allora potete optare per il centro Fix It. Si tratta di uno strumento per permette di diagnosticare e risolvere automaticamente diversi problemi di Windows, come Controllo account utente, Windows Firewall e Protezione esecuzione programmi.

Nel caso, poi, foste bisognosi di un’assistenza personalizzata, è possibile fare riferimento al Supporto Assistito Online. In questa sezione potete evidenziare la natura del vostro problema per poi ottenere una risposta in tempi brevi via mail o per telefono. Ricordate, però, che non si tratta di un servizio gratuito, ma prevede il costo 70 euro. Ovviamente potete evitare di spendere questa cifra utilizzando il sito Microsoft Answer. In questa sezione, infatti, è possibile confrontarsi con altri utenti per trovare la giusta soluzione ai vostri problemi.

Per chi preferisce un contatto telefonico, il servizio clienti Microsoft è disponibile al numero 02 38591444.
Il servizio permette di parrlare con un operatore e risulta essere disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9.00 alle 19.00.

Sono poi disponibili diversi tipi di numero verde, dedicati a prodotti specifici.
Per MAPS, il numero verde Microsoft a cui fare riferimento è 800-785-388, disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9.00 alle 18.00.
Il numero verde per Xbox è 800-787-614, disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9.00 alle 22.00, il Sabato, dalle 9.00 alle 20.00, e la Domenica, dalle 9.00 alle 17.00.
Il numero verde per MSDN è 800-780-353, disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9.00 alle 18.00.
Il numero verde per MVLS è 800-785-768, disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9.00 alle 17.00.
Il numero verde per TechNet è 800-874-760, disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9.00 alle 18.00.
Il numero verde per l’attivazione dei prodotti è 800-531-042, disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9.00 alle 19.00.

Contattare Microsoft tramite il numero verde e gli altri strumenti risulta essere quindi un’operazione molto semplice e veloce.

Canon – Numero Verde e Servizio Assistenza Clienti

In questa pagina spieghiamo in che modo è possibile contattare il servizio assistenza clienti di Canon.

Se siete degli appassionati di fotografia o riprese con la videocamera, il nome Canon non sarà certo nuovo. A dire il vero, questo marchio è noto a molti, soprattutto per la sua esperienza nella produzione e commercializzazione di macchine fotografiche, obiettivi e telecamere.

Fondata nel 1937, Canon è stata la prima azienda giapponese a sviluppare e produrre fotocamere 35 mm con tanto di otturatore sul piano focale. A partire dagli anni settanta Canon si è dedicata anche a soddisfare le necessità tecniche delle aziende, il che significa mettere in produzione le prime fotocopiatrici a carte comune, per poi concentrarsi nel lancio delle stampanti laser.

Oggi la Canon ha uffici in tutto il mondo e, se volete contattarla per avere chiarimenti sui prodotti, dovete fare riferimento al servizio assistenza clienti. Per fare questo gli acquirenti hanno a disposizione diversi percorsi, ossia internet, telefono o i centri assistenza che si trovano su tutto il territorio italiano.

Iniziamo dal numero di telefono. Risulta essere possibile contattare Canon chiamando il numero 02 3859 2000. Il servizio è attivo dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.00 alle 17.00 e la chiamata ha il costo di una normale chiamata. Tramite questo servizio è possibile parlare con un operatore al quale spiegare il proprio problema e fare le proprie richieste. Prima di chiamare è importante avere a disposizione alcuni informazioni, come il nome del prodotto e il numero seriale.

Un’alternativa è rappresentata dal sito ufficiale, su cui è presente una sezione dedicata al servizio clienti. Le informazioni presenti sul sito sono numerose, risulta essere possibile scaricare driver, aggiornamenti e manuali dei vari prodotti.
Per individuare il proprio prodotto, e visualizzare tutte le informazioni disponibili sul sito, è possibile utilizzare il modulo di ricerca presente nella pagina.

Se non si trovano le informazioni di cui si ha bisogno, è possibile utilizzare questo modulo per contattare il servizio clienti Canon. Il modulo deve essere compilato inserendo i propri dati, quelli del prodotto per cui si necessita di assistenza e specificando la richiesta.

Nel caso di prodotti aziendali, è invece necessario fare riferimento a questa pagina.

Un altro modo per contattare il servizio assistenza clienti Canon è rappresentato dai centri di riparazione, disponibili su tutto il territorio.
Per individuare il centro di riparazione Canon più vicino è possibile utilizzare questo strumento.
L’utilizzo dello strumento è molto semplice, basta infatti scegliere per quale tipo di prodotto si necessita di assistenza.

Contattare il servizio assistenza clienti Canon risulta essere quindi un’operazione molto semplice e veloce.