Category Archives: Altro

Qlima – Numero Verde e Servizio Assistenza Clienti

In questa pagina spieghiamo in che modo è possibile contattare il servizio assistenza clienti di Qlima.

Dal 1983 PVG si occupa di rendere più piacevole e accogliente l’ambiente delle nostre case. In modo particolare, la sua attività professionale si dirige prevalentemente verso la climatizzazione domestica. Nello specifico si tratta di prodotti come stufe portatili a combustione liquido, combustibili, stufe a pellet, condizionatori, deumidificatori e umidificatori. Il marchio ha subito una variazione, trasformandosi in Qlima. Il nome cambia, ma non la sostanza. Questo l’obiettivo dell’azienda rimane lo stesso. Nel corso degli anni, l’azienda è andata migliorando e ampliandosi traendo ispirazione da un principio, ossia la qualità dell’aria degli ambienti dove abitiamo incide in modo evidente sul modo in cui ci si sente. In sostanza, i sensi e, soprattutto, i diversi stati d’animo sono influenzati da alcuni fattori come le temperature, l’umidità presente e gli odori.

In sostanza, dunque, è fondamentale prestare attenzione alla qualità del microclima in cui si passa il proprio tempo. Ovviamente, in tutto questo processo, le necessità personali rappresentano la variabile più importante. Per questo motivo, dunque, Qlima ha dato origine al progetto Qlima Home CLimates, grazie al quale viene offerta a chiunque la possibilità di personalizzare il microclima in cui abitare. Così, abbinando la ricerca di sistemi efficienti con una combustione pulita, il marchio ha messo in commercio una serie di prodotti dalla qualità molto alta, in grado di soddisfare le necessità di un determinato clima indoor senza, però, andare a compromettere l’ambiente. Da questo processo di ricerca sono nati alcuni prodotti come le taniche in PET completamente riciclabili, e le stufe a pellet e legna.

A questo punto, se si è rimasti conquistati dalle possibilità all’avanguardia messe a disposizione da Qlima o se si necessita di supporto sui prodotti, vediamo come contattare l’azienda e l’assistenza tecnica.

Iniziamo dal classico indirizzo postale. L’azienda, infatti, si trova in Via Niccolò Copernico 5 50051 Castelfiorentino (FI).

Il telefono, invece, è 0571 628 500, e può essere utilizzato per contattare il servizio clienti.

L’assistenza può essere contattata anche tramite fax, al numero 0571628504, o attraverso mail, all’indirizzo assistenza@pvg.eu.

In alternativa è possibile utilizzare questo modulo, da riempire con tutti i dati necessari, facendo particolare attenzione al messaggio da riportare in modo dettagliato.

Contattare Qlima risulta essere quindi un’operazione molto semplice e veloce.

Arval – Numero Verde e Servizio Assistenza Clienti

In questa pagina spieghiamo in che modo è possibile contattare il servizio assistenza clienti di Arval.

Nel caso si sia presentata, almeno una volta, la necessità di noleggiare delle flotte aziendali, si è avuto sicuramente a che fare Arval. Si tratta di una realtà fondata nel 1989 di proprietà di BNP Paribas. Questo marchio è stato pensato per soddisfare le necessità di professionisti, piccole e grandi imprese internazionali per quanto riguarda la mobilità. In Italia, nello specifico, è presente dal 1995, riuscendo a gestire una flotta composta da 150000 veicoli solo a livello nazionale. Per quanto riguarda, poi, la lista clienti, nel corso di questi anni si è fatta piuttosto nutrita, visto che è arrivata a contenere più di 23000 aziende.

Tra tutte le caratteristiche vincenti di Arval troviamo soprattutto l’attenzione per il cliente e le sue richieste. In questo modo, affinando sempre più le offerte, l’azienda ha guadagnato un posto importante tra quelle che si occupano di noleggio a lungo termine. Per quanto riguarda proprio questo servizio, prevede semplicemente il pagamento di un canone mensile fisso in cambio del quale si ottiene un’auto o un veicolo commerciale per un periodo di tempo e un chilometraggio calcolato in base alle diverse necessità di ognuno. Il vantaggio di questo sistema è che, grazie al pagamento di un canone fisso si ottengono anche una serie di servizi in modo del tutto gratuito, come la manutenzione, l’assistenza stradale, il controllo, la sostituzione dei pneumatici e la mobilità garantita.

Per quanto riguarda il termine del contratto, tutto viene gestito nel modo più semplice possibile. Quando si avvicina la scadenza del termine, il singolo o l’azienda può semplicemente scegliere di continuare a tenere il veicolo, cambiarlo con un modello più adatto alle proprie necessità o restituirlo.

A questo punto, se vi siete lasciati indurre in tentazione dai servizi messi a disposizione da Arval o siete già dei clienti con delle domande da sottoporre, è possibile trovare le risposte adatte andando sul sito ufficiale nella sezione Assistenza. In questa sezione, infatti, è possibile consultare i quesiti più frequenti con le relative risposte.

Nel caso in cuisi desiderino informazioni o si vogliano effettuare delle prenotazioni di servizi, è possibile fare riferimento al numero verde Arval 800 165 500. Il servizio è attivo dal Lunedì al Giovedì, dalle 8.00 alle 19.00, e il Venerdì, dalle 8.00 alle 8.30.

Per quanto riguarda l’assistenza stradale, invece, si ha a disposizione il numero 800 415 775, mentre dall’estero si deve comporre il numero +39 055 7595300.

Se si necessita di informazioni relativamente a una fattura, bisogna comporre il numero 055 7370 seguito dal codice riportato all’interno della fattura accanto alla descrizione del servizio.

Se si vuole segnalare un disservizio o fare un reclamo, è possibile chiamare il numero 800 539 559 o utilizzare questo modulo.

Contattare Arval risulta essere quindi un’operazione molto semplice e veloce.

Kiko – Numero Verde e Servizio Assistenza Clienti

In questa pagina spieghiamo in che modo è possibile contattare il servizio assistenza clienti di Kiko.

Tra le realtà di ultima generazione dedicate alla bellezza, soprattutto per quanto riguarda l’universo femminile, Kiko è sicuramente una di quelle che ha riscontrato maggiore successo. Fondata nel 1997 a Milano, questa azienda offre l’opportunità di giocare con il make up a prezzi veramente contenuti. Le prime a avvicinarsi ai prodotti sono state, ovviamente, le più giovani, spinte da una minore disponibilità economica. Con passare del tempo, però, il mercato si è andato ampliando, accogliendo anche fasce di età diverse, originariamente dirette verso marchi più classici e anche più costosi. In questo modo, dunque, l’azienda, partendo dalle sue sedi italiane, è riuscita a ampliare notevolmente gli orizzonti, arrivando anche su molti mercati internazionali come Austria, Francia, Germania, Portogallo, Paesi Bassi, Regno Unito, Svezia, Spagna, Svizzera, Stati Uniti e Hong Kong.

A rendere riconoscibile nel mondo Kiko, oltre alla tipologia dei prodotti messi in commercio, è anche lo stile dei punti vendita, dove l’esposizione ordinata del prodotto è il principio fondamentale da seguire e il risultato da ottenere. In questo modo, dunque, la clientela può aggirarsi tra le proposte in totale autonomia, scoprendo le novità prodotte per la stagione in corso. Se, poi, si è tra quelli che vogliono fare comodamente shopping dal divano di casa propria, allora l’azienda ha messo a disposizione un sito, dove è possibile acquistare il prodotto preferito. In questo caso bisogna ricordare che i tempi previsti per la spedizione di un pacco sono 48 o 72 ore dalla presa in consegna dell’ordine dai servizi di corriere affiliati con la Kiko. Le consegne, poi, vengono effettuate dal lunedì al venerdì nel normale orario di lavoro, fatta eccezione per le festività nazionali. Al momento dell’ordine, poi, si richiederà di evidenziare l’indirizzo dove si vuole far recapitare il pacco. Oltre a questo, lo stato dell’ordine può essere sempre controllato attraverso la sezione I miei ordini nell’area personale. In questo modo è possibile controllare il percorso del pacco fino alla data e all’ora esatta della consegna.

Nel caso, poi, si volessero avere altre informazioni per quanto riguarda gli ordini, le spedizioni e anche le caratteristiche dei prodotti, è possibile fare riferimento al servizio clienti Kiko, a cui si accede sempre dal sito ufficiale, tramite questa pagina. Cliccando sul link presente nella sezione Servizio Client, si apre una nuova finestra dove inserire il proprio numero di telefono. In questo modo si è messi in contatto gratuitamente con il servizio, che è attivo dal Lunedì al Sabato dalle 9.00 alle 19.00.

Prima di contattare il servizio clienti, poi, può essere consultata anche la sezione Domande Frequenti, ricca di spunti e sempre aggiornata.

Un altro modo per ricevere assistenza consiste nel fare riferimento ai punti vendita Kiko. Per trovare quello più vicino è possibile utilizzare questo strumento. Il funzionamento è molto semplice, basta inserire la propria città per visualizzare la posizione dei punti vendita sulla mappa.

Contattare Kiko risulta essere quindi un’operazione molto semplice e veloce.

Lavazza – Numero Verde e Servizio Assistenza Clienti

In questa pagina spieghiamo in che modo è possibile contattare il servizio assistenza clienti di Lavazza.

Per chiunque apprezzi il caffè, il marchio Lavazza rappresenta un protagonista assoluto del settore. Tutto questo dimostra come Lavazza sia entrata di diritto a fare parte dei ricordi e della quotidianità di molti italiani. Per essere precisi, però, la storia di questo marchio ha inizio a Torino nel lontano 1895. Il successo arriva grazie alla miscelazione che, fino a quel momento, non era minimamente considerata da tutti gli altri concorrenti. Questi, infatti, si limitavano a vendere solamente una qualità.

L’attività si trasforma effettivamente in società per azioni alla fine della guerra , con precisione, nel novembre del 1927. Grazie al successo sempre maggiore poi, la sede si sposta nel luogo dove si trova ancora oggi.

Nel corso di tutti questi decenni Lavazza è arrivata a contare circa duemilasettecento dipendenti e ha sviluppato una grande varietà di prodotti, sia per il consumo casalingo che per quello fuori casa.

A questo punto, però, vediamo cosa fare per contattare l’azienda nel caso si desideri avere delle informazioni sui vari prodotti.

Il primo passo potrebbe essere rappresentato dal modulo che Lavazza mette a disposizione sul sito ufficiale. Qui è possibile inserire un messaggio specifico in base al prodotto di interesse e i propri dati personali, per essere contattati .

Oltre a questo, però, è possibile seguire dei canali più specifici, tenendo presente i vari gruppi di prodotti creati. Per quanto riguarda Lavazza a casa tua e le miscele macinate e a grani, si può contattare il numero 011 24.08.400 o scrivere una mail all’indirizzo servizioconsumatori@lavazza.it. Per avere informazioni sulla serie Lavazza a Modo Mio, invece, il numero è 011 30.20.300 e la mail info@lavazzamodomio.it.

Nel caso, poi, siate i proprietari di un bar e vogliate utilizzare le miscele Lavazza o lo stiate già facendo, potete rivolgervi all’assistenza tecnica attraverso il numero verde 800 806068. Il Training Center Lavazza, invece, ha messo a disposizione il numero 011 24.08.400 e la mail info@lavazza.it.

Chiudiamo con i Coffe Shop Lavazza . In questo caso i contatti messi a disposizione riguardano la serie Il Caffè Roma e Espression. Per il primo il numero è 011 23.05.060, mentre la mail è coffeshop@lavazza.it. Nel caso, invece, si voglia contattare Lavazza per i prodotti Espression, allora è necessario fare riferimento alla mail info@lavazza.it.

Contattare Lavazza risulta essere quindi un’operazione molto semplice e veloce,

Yamamay – Numero Verde e Servizio Assistenza Clienti

In questa pagina spieghiamo in che modo è possibile contattare il servizio assistenza clienti di Yamamay.

Yamamay ha origini tutte italiana e viene fondata nel 2001. Nel corso di questi anni, l’azienda è riuscita a conquistare il mercato italiano e ha mosso anche i suoi passi verso quello internazionale. Il suo successo, probabilmente, dipende dal fatto di avere voluto esaltare la sensualità di ogni donna, prestando attenzione anche alla biancheria tecnica, di cui è diventata uno tra i maggiori produttori. Per questo, dunque, Yamamay si è trasformata nella diretta concorrente di altre ditte di successo, ritagliandosi, però, l’attenzione di una fascia di mercato precisa.

A questo punto, dunque, vediamo come risulta essere possibile contattare la ditta nel caso si desideri avere maggiori informazioni su alcuni prodotti o sulla realizzazione delle collezioni.

Partiamo dalle mail. In questo caso è necessario parlare al plurale, visto che l’azienda mette a disposizione indirizzi diversi a seconda del paese a cui si fa riferimento. Nel caso, però, vogliate comunicare con la sede italiana, allora è possibile utilizzare il semplice info@inticom.it . Se, invece,  avete intenzione di rivolgervi al mercato internazionale, allora la mail giusta è international@inticom.it . Andando più nello specifico, poi, Spagna e Portogallo fanno riferimento a info@yamamay.es, la Grecia a info.hellas@inticom.it e la Croatia a info.hrvatska@inticom.it.

Per chi preferisce un contatto telefonico, è disponibile il numero verde Yamamay 800 28 68 58, grazie al quale è possibile parlare direttamente con un operatore.

Il servizio clienti Yamamay, però, presta particolare attenzione a chi, sempre più frequentemente, decide di acquistare online. Nel caso in cui si siano riscontrati dei problemi con ordini e spedizioni, sappiate che è possibile fare riferimento a un modulo presente sul sito ufficiale. Nel caso siate già registrati al sito ufficiale di Yamamay, sarà sufficiente inserire username e password per accedere a questo modulo di contatto. Se, invece, siete dei nuovi clienti, allora si dovrà cliccare su Non Registrato per effettuare proprio la registrazione. In pochi passaggi, dunque, sarà possibile aprire un proprio account e rivolgere tutte le domande in questione.

Nel caso, però, preferiate utilizzare il telefono, potete fare riferimento al numero 011 19887825. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00. Prima di effettuare qualsiasi chiamata, comunque, si consiglia di controllare sempre i giorni di chiusura sempre sul sito ufficiale, in questa pagina.

Contattare Yamamay risulta essere quindi un’operazione molto semplice e veloce.