PayPal – Numero Verde e Servizio Assistenza Clienti

In questa pagina spieghiamo in che modo è possibile contattare il servizio assistenza clienti di PayPal.

PayPal è una piattaforma in cui è possibile inviare e ricevere pagamenti online in maniera facile e veloce. La società, fondata nel 1998, permette l’invio di denaro in tempo reale, garantendo la sicurezza della transazione in quanto non è necessario inserire i dati del proprio conto bancario. Per acquistare, vendere o semplicemente ricevere pagamenti sul web in modo immediato, è necessario iscriversi gratuitamente al sito di PayPal. Successivamente, l’utente dovrà scegliere il tipo di conto, privato o business, inserire i dati richiesti e confermare il tutto. Il servizio è molto semplice e veloce, disponibile anche per smartphone e tablet.

Vediamo come contattare il servizio assistenza clienti di PayPal, Non si tratta di qualcosa di complesso, visto che l’azienda autrice del noto portafoglio elettronico è davvero disponibile. Ovviamente potresti sentire l’esigenza di prendere contatto con PayPal per diversi motivi. Per esempio, potresti riscontrare un problema al tuo account, oppure volere delucidazioni sul funzionamento dei limiti di questo. Potresti anche sentire la necessità di contestare una transazione. Non devi avere timore, perché ti basterà proseguire con la lettura per capire come fare.

In sostanza sono due i modi che puoi utilizzare per contattare questa azienda, puoi chiamare il numero verde PayPal oppure puoi sfruttare le opzioni del centro messaggi. Considera che se hai delle urgenze ti conviene ovviamente chiamare il numero verde PayPal. Se invece la questione non richiede un intervento immediato, puoi anche fare riferimento al centro messaggi.

A noi conviene cominciare proprio dal contatto tramite chiamata telefonica. Si tratta di una soluzione che puoi sfruttare sia se sei cliente PayPal che se non lo sei. Nel primo caso ti sarà assegnato un numero identificativo che dovrai poi specificare quando chiamerai l’assistenza clienti.

Il numero da chiamare è l’800-975-345, mentre il tuo codice identificativo lo trovi seguendo questa procedura fai login sul tuo account, clicca sulla voce del menu Aiuto e in seguito sull’opzione Chiama l’assistenza clienti. Qui ti verrà fornito il tuo codice, che avrà una durata di un’ora. L’assistenza PayPal è disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.00 alle 20.30, e il Sabato e la Domenica, dalle 10.00 alle 18.30. Una volta che avrai preso la linea, dovrai inserire il codice identificativo quando ti sarà richiesto dalla voce elettronica. Poi, dovrai metterti in attesa e aspettare la risposta di un operatore. Di solito PayPal risponde velocemente e gli operatori sono sempre disponibili alla risoluzione di qualsiasi problema. Compresa la rimozione dei limiti del tuo account, se hai dei problemi con la procedura online.

Se non sei un cliente, puoi ancora una volta fare riferimento al numero di telefono visto poco sopra. Ovviamente non dovrai inserire il codice identificativo. Questo significa che puoi fare delle domande generiche, limitandoti a richiedere informazioni sul servizio. Volendo puoi anche telefonare a PayPal se ti trovi all’estero. Se questa è la tua situazione, il numero da chiamare è  00353-1436-9021. Si tratta di un numero a pagamento, mentre quello visto poco sopra è gratuito da fisso.

Poco sopra ti abbiamo detto che hai una seconda soluzione per metterti in contatto con PayPal. Questa soluzione è il Centro Messaggi, che puoi raggiungere accedendo al tuo account, cliccando su Aiuto e in seguito sull’opzione corrispondente. Si tratta di una sorta di client di posta elettronica. Questo significa che ti permette di scrivere un nuovo messaggio, basta cliccare sull’icona Scrivi. Tra le altre cose, da qui puoi anche consultare le risposte ricevute da PayPal e rileggere i messaggi inviati. Risulta essere uno strumento molto semplice, che però sa come rivelarsi molto utile, soprattutto quando non hai particolari urgenze. Occorre comunque approfondire il funzionamento di questo strumento.

Per compilare un nuovo messaggio devi cliccare sull’icona Scrivi, e poi selezionare l’oggetto del messaggio. Nello specifico, potrai scegliere tra diverse voci e successivamente specificare la tua richiesta selezionando un argomento correlato. Poi dovrai compilare il campo adibito al testo, cercando di essere molto preciso nella tua richiesta. Infine, non ti resta altro da fare che fare click sul pulsante Invia. Considera che, selezionando i vari argomenti, PayPal ti fornirà sulla destra la sezione Trova risposte veloci. In base alle voci selezionate, questa sezione si aggiornerà fornendoti delle risposte relative all’argomento in essere. Risulta essere una soluzione davvero molto comoda, non è escluso che troverai qui le risposte che cerchi, evitando dunque di scrivere una mail e di attendere la risposta.

In questa guida hai scoperto come fare per contattare PayPal. Puoi usare il telefono, chiamando il numero verde del servizio clienti, e questa è la soluzione che noi ci sentiamo di consigliarti, perché è rapida. In alternativa puoi usare il centro messaggi, ma considera che potrebbe volerci più tempo per ricevere la risposta.

Infine, sappi che puoi anche contattare PayPal per contestare una transazione. In questo caso devi recarti nuovamente su Aiuto e poi fare click su Centro Risoluzioni. Da qui potrai cliccare su Segnala un problema e aprire un ticket. PayPal analizzerà la pratica e ti darà una risposta quanto prima. La risposta e le pratiche potrai consultarle sempre all’interno di questa sezione.

Contattare PayPal risulta essere quindi un’operazione molto semplice e veloce.