Enel – Numero Verde e Servizio Assistenza Clienti

In questa pagina spieghiamo come contattare Enel tramite il numero verde e gli altri strumenti messi a disposizione dal servizio assistenza clienti dell’azienda.

Rispetto a quanto accadeva in passato, oggi, grazie al mercato libero, è possibile scegliere tra vari fornitori di servizi come, per esempio, quelli riguardanti l’energia elettrica. Una delle realtà più conosciute sul territorio italiano in questo ambito è Enel. L’azienda, infatti, fa parte della tradizione del nostro paese da molti anni e i clienti sembrano avere stretto un saldo rapporto di fidelizzazione grazie ai suoi molti servizi, tra cui spicca, oltre alle offerte commerciali, anche l’organizzazione di un servizio clienti, strutturato attraverso vari canali. Grazie a questo strumento, infatti, i clienti possono rivolgersi direttamente a Enel per ricevere chiarezza relativamente ai propri contratti o, eventualmente, a nuovi servizi disponibili.

Il canale più diretto per ottenere tutte queste informazioni è sempre il servizio telefonico che l’azienda ha reso più fruibile grazie all’attivazione del numero verde Enel 800 900 860. Il servizio è attivo tutti i giorni, a qualsiasi ora, e risulta essere completamente gratuito nel caso in cui la chiamata sia effettuata dall’Italia. Se, invece, ci si trova all’estero, si deve fare riferimento al numero +39 064511012 per cui è previsto un pagamento.

I canali di comunicazione accessibili attraverso il telefono, però, non sono certo finiti. Enel, infatti, ha deciso di attivare altri numeri per rispondere a necessità specifiche. Così, per esempio, se si desidera inviare l’autolettura del proprio contatore si deve chiamare il numero verde Enel 800 900 837. Per quanto riguarda eventuali guasti, invece, il servizio apposito è raggiungibile attraverso il numero verde che si trova all’interno della bolletta, specificatamente nella prima pagina.

Oltre alla linea fissa, però, non è escluso che alcuni clienti si possano trovare nella condizione di dovere utilizzare il cellulare per mettersi in contatto con Enel. In questo caso, non potendo attivare un numero verde specifica, l’azienda elettrica è comunque riuscita a venire incontro alle esigenze della propria clientela dedicando una linea apposita per le chiamate da cellulare, 199 50 50 55. Non si tratta di un numero gratuito, ma prevede che la chiamata venga addebitata ai costi del piano tariffario. In definitiva si tratta di una normale telefonata.

Oltre al telefono, però, è possibile utilizzare anche altri strumenti di comunicazione come, per esempio il fax. In questo caso Enel si è impegnata ad attivare dei numeri specifici dedicati a delle necessità precise. Per ricevere informazioni sul servizio luce, si deve fare riferimento al numero 800 046 611. Per il servizio gas, invece, si deve utilizzare l’800 997 736. Altre questioni importanti da chiarire, poi, potrebbero essere quelle relative alla verifica del pagamento delle bollette e alle richieste di un eventuale distacco del servizio. Nel primo caso si deve fare riferimento al numero 800 903727, mentre per il secondo la richiesta deve essere inviata al numero 800 066 386.

Nonostante tutti questi canali messi a disposizione, però, alcuni potrebbero avere l’esigenza di comunicare direttamente con un operatore Enel tramite la rete. Per tutti loro l’azienda ha messo a disposizione la possibilità di entrare in chat con pochi e semplici passaggi. Per prima cosa è necessario andare sul sito . Fatto questo, poi, si deve entrare nell’Area Clienti. Per avere accesso a questa sezione, però, è fondamentale essere registrati. Una volta entrati in questa sezione, poi, è possibile trovare proprio una pagina chat dove entrare direttamente in contatto con un esperto per avere, in tempo reale, tutte le informazioni necessarie per risolvere i propri problemi.

Se, poi, alla chat si preferisce un contatto reale, allora si dovrà fare riferimento al punto Enel più vicino alla propria abitazione. Risulta essere possibile rintracciare la sede d’interesse utilizzando la mappa messa a disposizione dall’azienda in questa pagina sul sito ufficiale alla sezione Dove siamo.

A questo punto non rimane, per completezza, che ricordare gli indirizzi postali dell’azienda. Questi, infatti, potrebbero essere utili nel caso in cui si debbano spedire delle comunicazioni scritte o della documentazione. Anche in questo caso, Enel ha pensato di organizzare tre caselle postali diverse secondo il campo di interesse. Questo significa che, per quanto riguarda comunicazioni relative alla fornitura di luce, si deve fare riferimento a Casella Postale 8080 – 85100 Potenza. Nel caso della fornitura gas, invece, bisogna inviare le comunicazioni a Casella Postale 1000 – 85100 Potenza. Per finire, poi, non poteva cerco mancare la possibilità di comunicare l’autolettura attraverso l’indirizzo Casella Postale 4040 – 85100 Potenza.

Oltre al numero verde Enel, sono quindi numerosi gli strumenti tramite i quali è possibile contattare l’azienda per risolvere i problemi e per avere informazioni in modo veloce.