Credito Valtellinese – Numero Verde e Servizio Assistenza Clienti

In questa pagina spieghiamo in che modo è possibile contattare il servizio assistenza clienti di Credito Valtellinese.

Frequentemente, in Italia i gruppi bancari hanno delle origini antiche, legate soprattutto a un determinato territorio. Questo è il caso, per esempio, di Credito Valtellinese fondato a Sondrio nel 1908. All’inizio il suo nome era Banca Piccolo Credito Valtellinese, deciso dai suoi 60 soci fondatori. Alla base del lavoro e della fondazione di questa realtà c’è sempre stato il principio di solidarietà nei confronti delle popolazioni della Valtellina. Dalla sua fondazione fino agli anni ottanta, il Credito Valtellinese contiene la sua attività esclusivamente nel territorio in cui è stato creato. Da quel momento, però, vengono fatti dei passi importanti per fare in modo di estendere il suo lavoro in tutta Italia fino a diventare uno dei gruppi più importanti. Dagli anni novanta fino al 2010, poi, inizia anche un’attività di acquisizione nei confronti di altre realtà. La prima riguarda il Credito Artigiano. Successivamente è la volta della Banca Popolare di Rho, trasformata nel centro private banking con il nome di Creval Private Banking. Seguendo questo percorso di acquisizione, dunque, Credito Valtellinese da banca popolare si trasforma in una moderna società per azioni.

Come si addice a un grande gruppo, poi, anche in questo caso, la banca ha organizzato e messo a disposizione dei suoi clienti vari canali per ottenere assistenza e informazione.

Il primo, ovviamente, è rappresentato dall’assistenza telefonica. Si tratta del numero verde Credito Valtellinese 800 999 585. Nel caso, invece, di una telefonata dall’estero, si deve fare riferimento a 02 3498 0454. Il servizio è attivo dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.00 22.00, e il Sabato, dalle 8.00 alle 18.00.

Per contattare la banca, poi, è possibile far riferimento anche a due indirizzi mail. Nello specifico si tratta di creval@creval.it, con cui si contatta Credito Valtellinese, e credito siciliano@creval.it, grazie al quale si comunica con Credito Siciliano.

Altri riferimenti importanti, poi, sono quelli attivati per permettere ai clienti di potere bloccare il Bancomat o le carte prepagate nell’eventualità di o perdita. Anche in questo caso, per quanto riguarda il territorio nazionale, è stato attivato un numero verde, 800 822 056. Per l’estero, invece, si deve utilizzare il numero 02 60843 768. Per quanto riguarda la necessità di andare a bloccare Telecard, è possibile chiamare i i numeri 800 822 056 e 800 207 167. Dall’estero, invece, si devono usare i numeri + 39 02 60 843 768 e  + 39 0432 744 106.

Se si necessita di assistenza, è anche possibile fare riferimento alle filiali di Credito Valtellinese presenti sul territorio. Per trovare la filiale più vicina è possibile utilizzare lo strumento presente in questa pagina sul sito.

Per i clienti, sul sito è anche disponibile un’area riservata, tramite cui è possibile gestire il proprio conto.

Contattare Credito Valtellinese risulta essere quindi un’operazione molto semplice e veloce.